Bilderberg 2013: la lista dei partecipanti

Bilderberg 2013Questa è la lista ufficiale dei partecipanti al simposio del Club Bilderberg 2013 che si terrà tra qualche giorno a Watford, UK.

Chairman

FRA Castries, Henri de Chairman and CEO, AXA Group

DEU Achleitner, Paul M. Chairman of the Supervisory Board, Deutsche Bank AG
DEU Ackermann, Josef Chairman of the Board, Zurich Insurance Group Ltd
GBR Agius, Marcus Former Chairman, Barclays plc
GBR Alexander, Helen Chairman, UBM plc
USA Altman, Roger C. Executive Chairman, Evercore Partners
FIN Apunen, Matti Director, Finnish Business and Policy Forum EVA
USA Athey, Susan Professor of Economics, Stanford Graduate School of Business
TUR Aydintasbas, Asli Columnist, Milliyet Newspaper
TUR Babacan, Ali Deputy Prime Minister for Economic and Financial Affairs
GBR Balls, Edward M. Shadow Chancellor of the Exchequer
PRT Balsemão, Francisco Pinto Chairman and CEO, IMPRESA
FRA Barré, Nicolas Managing Editor, Les Echos
INT Barroso, José M. Durão President, European Commission
FRA Baverez, Nicolas Partner, Gibson, Dunn & Crutcher LLP
FRA Bavinchove, Olivier de Commander, Eurocorps
GBR Bell, John Regius Professor of Medicine, University of Oxford
ITA Bernabè, Franco Chairman and CEO, Telecom Italia S.p.A.
USA Bezos, Jeff Founder and CEO, Amazon.com
SWE Bildt, Carl Minister for Foreign Affairs

Bilderberg 2013: i globalisti boicottano Alex Jones e i suoi giornalisti

Alex JonesGli adepti del Gruppo Bilderberg hanno boicottare il gruppo di giornalisti affiliati alla testata infowars. Sembra che siano state addirittura cancellate tutte le loro prenotazioni al Grove Hotel. Questo è considerata un'azione senza precedenti per bloccare la libertà di stampa.

Il direttore dell'hotel ha informato che dopo delle “consultazioni con i servizi di sicurezza”, in preparazione di una grande conferenza che si terrà la prossima settimana, tutte le prenotazioni delle camere sono state annullate.

Alla domanda se Alex Jones e il suo collaboratori sono stati considerati un “rischio per la sicurezza," il direttore ha risposto “Non sto insinuando che...”, suggerendo che le camere sono state annullate semplicemente perché il Club Bilderberg ha ordinato di farlo.

La macchina di sicurezza che protegge il Bilderberg ha un prezzo enorme che viene pagato dai contribuenti, si tratta di milioni di sterline. Le forze dell'ordine non vogliono giornalisti vicino al lussuoso Grove hotel per evitare di cagionare disturbo ai membri del Club Bilderberg.

Questo rappresenta un atto d'accusa schiacciante di come il Club Bilderberg è composto da fanatici del controllo autoritario che disprezzano la trasparenza e la libertà di stampa, nella misura in cui la società esercita il potere su imprese private come il Grove, al fine di causare problemi per i membri dei media.

Tutto questo ha coinciso con un attacco hacker al portale Infowars.com, durato ben 12 ore.

Bilderberg 2013: sorpresa al Grove Hotel UK

Grove HotelQualche ora dopo l'annuncio di quanto qui sotto tradotto precedentemente... colpo di scena (ad oggi... manca una settimana circa...) sul Bilderberg al Grove Hotel: il Festival “parallelo” della controinformazione sarà presente e DENTRO l'area dell'Hotel.

Dopo negoziazioni da parte della polizia di Hertfordshire, siamo entusiasti di annunciare che è stato confermato un posto dentro i terreni del grandioso Grove Hotel, per ospitare gli eventi del Bilderberg Fringe (Bilderberg “parallelo” di controinformazione).

Da venerdì 7 a domenica 9 ci sarà il ‘Bilderberg Speakers Corner’ che presenterà un programma esclusivo di discorsi di ricercatori, giornalisti e accademici, ma anche di comici e poeti, in prossimità dell'entrata usata dai delegati del Bilderberg per accedere alla conferenza.

Coloro che saranno presenti al Bilderberg alternativo: David Icke, Alex Jones (Infowars), i giornalisti Charlie Skelton e Tony Gosling, Dan Dicks (Press For Truth), Luke Rudkowski (We Are Change) e Jurriaan Maessen (Explosive News), che si incontreranno per la prima volta sul luogo della conferenza del Bilderberg per rendere nota l'opera di questa élite segreta della geopolitica.

Pagine