Booking.com

Consigli

Botti di fine anno: Rispettiamoci rispettando pure gli animali!!!

Fate attenzione ai petardi, soprattutto a quelli illegali. Una festa di fine anno potrebbe trasformarsi in una tragedia. Proteggiamo dai botti gli animali

I botti sono pericolosi. Facciamo attenzione e proteggiamo anche gli animali. Appello agli amici di tutte le nazioni.

Fate attenzione ai petardi, soprattutto a quelli illegali. Una festa di fine anno potrebbe trasformarsi in una tragedia!

Solo nella vicina Italia ogni fine anno decine di persone subiscono danni permanenti alle mani, mentre i casi di perdita di una falange sono centinaia. Nei casi più gravi subiscono l'amputazione della mano. Senza contare i casi dove ci scappa pure il morto.

Non raccogliete mai botti inesplosi!!!!!!!

Rispettiamoci e rispettiamo anche i nostri amici animali. Nella vicina Italia ogni fine anno più di mille animali muoiono a causa dei botti. Molti non sanno che gli animali sono molto sensibili. Un petardo cagiona all'animale un terribile spavento che gli può causare anche un'infarto.

Prima della mezzanotte il nostro animale domestico, (cane e/o gatto) dovrebbe essere chiuso in una stanza con le tapparelle e le finestre ben chiuse per attutire le esplosioni dei botti. Inoltre, nella stanza, si consiglia di accendere la radio in maniera di confondere il più possibile i rumori dei botti.

I danni al patrimonio: sono decine di migliaia in tutta Europa gli incendi causati dai botti!

Joe Dispenza: il cervello è simile a un computer

Il cervello è un computer con un hardware e di un software inseparabili, come inseparabile è la loro costante programmazione e configurazione

Ogni azione che fai, come pensare, provare emozioni, agire e interagire con gli altri, coinvolge il tuo cervello.

Esso è, infatti, l’organo in cui risiedono la personalità, il carattere, l’intelligenza ed è da lì che parte ogni tipo di decisione. Negli ultimi vent’anni si è scoperto, grazie a risonanze magnetiche effettuate su decine di migliaia di pazienti in tutto il mondo, che quando il cervello lavora nel modo giusto tu stai bene, ma quando il cervello è turbato, risulta molto più probabile che tu possa andare incontro a delle difficoltà. Una mente sana porta con sé maggior benessere, forma fisica, felicità, equilibrio, decisioni giuste, successo, longevità; ma al contrario, se il cervello non è sano per qualsivoglia motivo (un trauma cranico piuttosto che uno shock emotivo legato al passato) si è più tristi, deboli, malati, dotati di scarsa capacità di giudizio e meno brillanti.

È facile capire quanto un trauma possa danneggiare il cervello, ma i ricercatori hanno anche osservato quanto il pensiero negativo e i “programmi disfunzionali del passato” possano influire sfavorevolmente.

Per esempio, io sono cresciuto con un fratello maggiore che si comportava da tiranno nei miei confronti. La tensione e la paura, a cui ero costantemente sottoposto, accrebbero il mio livello di ansia e mi portarono ad assumere un modello negativo di pensiero; e siccome non ero in grado di prevedere quando mi sarebbe accaduto qualcosa di brutto, stavo sempre in guardia. Questa paura fu la causa di un lungo periodo di iperattività, che nasceva da quella parte del cervello preposta all’ansia. Col passare del tempo, per fortuna, fui in grado di risolvere il problema.

In “Cambia l’abitudine di essere te stesso”, che si basa su solide teorie scientifiche, il Dottor Joe Dispenza, ti guiderà nell’ottimizzare sia l’hardware sia il software del tuo cervello, aiutandoti a raggiungere una nuova condizione mentale. Basandosi su solide teorie scientifiche, egli continua a parlare con sensibilità e saggezza, come già aveva fatto nel pluripremiato film “Ma che… bip… sappiamo veramente?” e nel suo primo libro.

Le proprietà della vitamina B9

La vitamina B9 è importante nella moltiplicazione cellulare, cioè nella sintesi degli acidi nucleici, degli amminoacidi e per il sistema nervoso

La vitamina B9 o acido folico è importante per l'equilibrio del sistema nervoso

L'acido folico o vitamina B9 deriva il suo nome dal latino folium che indicava i vegetali a foglia larga come gli spinaci dove fu scoperto la prima volta, ricchi di acido folico, è un acido di complessa struttura. La sua funzione è importante nella moltiplicazione delle cellule, cioè nella sintesi degli acidi nucleici, di amminoacidi, interviene nella formazione dei globuli rossi ed è importante per l'equilibrio del sistema nervoso.

Non viene prodotto dall'organismo ma deve essere assunto con il cibo e il fabbisogno quotidiano in condizioni normali è di circa 0,2 mg. Negli ultimi decenni, l'acido folico è stato riconosciuto come essenziale nella prevenzione delle malformazioni neonatali, particolarmente di quelle a carico del tubo neurale, che si possono originare nelle prime fasi dello sviluppo embrionale.

Per questo motivo durante la gravidanza il fabbisogno di folato si raddoppia a 0,4 mg perché il feto utilizza le riserve materne.

L'acido folico è presente nei seguenti alimenti:

- Le verdure a foglie verdi come i cavoletti di Bruxelles, gli spinaci ed i broccoli;

- Altre verdure - specialmente fagioli, piselli, cavoli, patate e cavolfiori;

- Fagioli cotti in scatola;

- Frutta - in particolare gli agrumi ed i kiwi;

- Colazioni arricchite con cereali e pane.

Pagine