Esoterismo

Metodo per evitare le energie negative altrui

PositivitàEmozioni quali ira, paura, frustrazione o immobilismo sono energie.

Tu puoi assorbire queste energie da altre persone senza rendertene conto.

Se tendi ad essere una “spugna” emozionale, è importante sapere come evitare di assorbire le energie negative degli altri.

Ansia, depressione e stress ti possono convertire in una spugna emozionale che assorbe tutte le tue difese.

Quando meno te lo aspetti, ti trovi in sintonia con i sentimenti negativi di altre persone.

Si chiama empatia: ci facciamo carico appieno degli affari degli altri senza risolvere i nostri.

Evitare di Assorbire Energie Negative di Altre Persone

1. Cerca di capire se sei suscettibile. Le persone con più possibilità di essere sopraffatte dalle energie negative altrui sono quelle “empatiche”.

Di seguito alcuni fattori di questo tipo di persone:

Il Sangue degli Illuminati: i poteri occulti che governano il mondo

Il Sangue degli Illuminati - LibroDalla P2 al Caso Orlandi: tracce di una storia antica. Tanti imperi, una sola famiglia

Un libro dettagliato e approfondito che attinge da fonti storiche e documentarie utile per capire i poteri occulti, che dominano anche la nostra attualità

Durante le indagini sulla Strage di Piazza Fontana, a Milano, il giudice Emilio Alessandrini si imbatté nel “Rapporto RDS/1Zeta n°230”, un dossier con tre note informative sulla CIA, il Bilderberg e l’Americans for Democratic Action.

Questo dossier affermava l’esistenza di un GOVERNO MONDIALE INVISIBILE, CHE AVEVA INTERFERITO, E INTERFERIVA DA ANNI, CON OGNI MEZZO, NELLA VITA POLITICA DEI PAESI OCCIDENTALI. Il testo chiudeva dichiarando che era stata scatenata una guerra occulta a suon di stragi e omicidi in molteplici territori dell’occidente europeo.

Alessandrini fu assassinato il 29 gennaio 1979.

I cosiddetti “anni di piombo” fecero emergere in Italia più che altrove le prove concrete di una struttura mondiale che agiva, e agisce, alle spalle della politica e che è capace di mobilitare tanto le istituzioni ufficiali quanto i gruppi criminali organizzati. Essa ha scatenato eventi tristemente spettacolari con l’intenzione di suscitare nel popolo un senso impellente di “bisogna fare qualcosa”, usando quindi i mass media per far coincidere quel “qualcosa” con i propri desideri.

Un noto scienziato spiega come riconoscere i segni della reincarnazione

ReincarnazioneReincarnazione, ipnosi regressiva… quanto c’è di vero e scientifico in tutto ciò?

Possono davvero gli scienziati fare chiarezza sulla vita e sulla morte?

Forse la certezza di cosa avverrà sarà sempre il grande tabù della società che crede nell’aldilà per religione.

Eppure dei casi che potrebbero fare chiarezza ci sono e studi scientifici non mancano sull’argomento.

Ma ecco la storia più emblematica della prova della reincarnazione:

La storia di Cameron Macaulay

Nel 2007 suscitò scalpore l’incredibile storia di Cameron, il bambino scozzese che a pochi anni ricordava sorprendenti dettagli di una vita precedente.

Cameron Macaulay vive con la madre Norma, separata, e un fratello maggiore a Clydebank, una città industriale vicino a Glasgow, in Scozia. A tre anni ha cominciato ad avere un comportamento strano: parlava sempre di persone che non aveva mai conosciuto e descriveva nei dettagli luoghi nei quali non era mai stato. A volte si spingeva oltre: diceva di essere cresciuto a Barra, un’isola sperduta a nord della Cornovaglia, a 300 chilometri dalla sua città, dove, naturalmente, non era mai stato prima.

Pagine