Pneumologia

Le sigarette elettroniche aromatizzate possono peggiorare l'asma

Le sigarette elettroniche aromatizzate possono peggiorare l'asma

Uno studio sull'impatto delle sigarette elettroniche aromatizzate, sulla malattia allergica delle vie aeree, suggerisce che alcuni aromi possono peggiorare la gravità di malattie come l'asma.

Per la prima volta è stato utilizzato un modello di asma per studiare l'effetto di una gamma di aromi popolari di sigarette elettroniche, con e senza nicotina.

L'uso di sigarette elettroniche è aumentato notevolmente negli ultimi anni, in particolare tra i fumatori più giovani - si stima che il nove percento dei giovani di età compresa tra 18 e 24 anni negli Stati Uniti siano attualmente consumatori di sigarette elettroniche. Nonostante il suggerimento che siano un'alternativa più sana alle sigarette di tabacco, mancano prove sia negli studi sugli animali sia nei dati umani sull'effetto delle sigarette elettroniche sulla funzione polmonare.

I risultati di uno studio condotto da ricercatori dell'Università di Tecnologia di Sydney (UTS), Università del Vermont, USA e del Woolcock Institute of Medical Research, Australia, mostrano che alcune sigarette elettroniche aromatizzate, anche senza nicotina, possono cambiare le funzioni delle vie respiratorie affette da una malattia allergica.

Il dottor David Chapman, (1) ricercatore UTS e autore principale dello studio pubblicato su Scientific Reports, (2) ha affermato che questo è il primo studio ad analizzare gli effetti delle sigarette elettroniche aromatizzate, con e senza nicotina, sulla malattia allergica delle vie aeree.

Pulizia delle vie respiratorie

Pulizia delle vie respiratorieÈ importante avere polmoni sani poiché, in coppia, sono uno degli organi più attivi del corpo e, senza dubbio, uno dei più importanti.

Mantenere il corpo pulito all'interno è una delle cose migliori che puoi fare per rimanere in buona salute e, quindi, molte persone eseguono regolarmente pulizie del colon e del fegato, ma cosa possiamo fare con i polmoni?

In primo luogo, non fumare, perché l'effetto dannoso del fumo di sigaretta sui polmoni è noto e documentato da sempre.

Tuttavia, alcune persone continuano a fumare.

Depositi di catrame nei polmoni, una sostanza nociva e ostruttiva, per non parlare di una lista infinita di sostanze chimiche.

Proprio come la flessione del bicipite rafforza le braccia, esercizi di respirazione profonda rinforzeranno i polmoni e libereranno le vie respiratorie.

L'importanza della respirazione

RespirazioneIl segreto per perdere peso, ritrovare forma fisica e salute si trova nell’aspetto più semplice ma più trascurato della nostra vita: il modo in cui respiriamo. Uno dei più grandi ostacoli al nostro benessere è quasi sconosciuto: respiriamo troppo.

La quantità di aria che respirate può stravolgere tutto ciò che pensate di sapere sul vostro corpo, la vostra salute e le vostre prestazioni sportive. Vi domanderete in che senso io parli di >. Dopotutto, l’aria non è qualcosa di cui ci si possa abbuffare o di cui si possa bere un bicchiere di troppo.

E se invece fosse così, in un certo senso? E se le buone abitudini respiratorie fossero altrettanto importanti di quelle alimentari per raggiungere la forma fisica ideale? E se fossero addirittura più essenziali dell’alimentazione?

Molti di noi immettono nel loro organismo quasi tre volte la quantità di aria utile, contribuendo così a causare o a peggiorare una serie di disturbi tra cui stanchezza cronica, insonnia, problemi di peso e di cuore, ansia, asma. Patrick McKeown ha messo a punto, testandolo su migliaia di persone, un metodo capace di migliorare la quantità di ossigeno che il sangue trasporta a muscoli, cervello e cuore mediante l’applicazione di semplici tecniche al modo in cui respiriamo. Partendo da un facile test per valutare l’efficienza con cui il nostro corpo utilizza l’ossigeno, nel suo libro Patrick McKeown spiega come incrementarla, quanto sia importante la respirazione a bocca chiusa, il valore dell’anidride carbonica, come evitare una dannosa produzione di radicali liberi.

Pagine