Denti

Shane Ellison conferma: il fluoro, oltre a non prevenire la carie, causa il cancro e altre patologie

Denti rovinatiL’ingestione di sostanze chimiche artificiali come il fluoro non prevenire la carie, piuttosto distrugge le viscere e porta allo sviluppo del cancro e altre malattie.

E’ questo il risultato inquietante di una recente valutazione compilata da Shane Ellison, pluripremiato chimico, autore e fondatore di The Peoples Chemist.

La valutazione di Ellison sugli effetti negativi del fluoro sul corpo, mostra ancora una volta perché la rimozione del fluoruro dagli approvvigionamenti di acqua potabile pubblica è fondamentale per la salute delle persone.

Shane Ellison, dice: “Una volta ingerito, i composti del fluoro attaccano l’integrità strutturale delle nostre viscere, il collagene (una proteina strutturale, costituisce il principale elemento fibroso di pelle, tendini, cartilagini, ossa, denti, membrane, cornee e vasi di tutti i vertebrati) è lacerato dal fluoruro, ciò comporta una rigidità delle articolazioni, danni ai legamenti e le ossa doloranti. Lo stesso problema determina la comparsa di macchie bianche sullo smalto dei denti, un risultato noto come fluorosi.

Gli studi di laboratorio portati avanti nei precedenti decenni, ha mostrato che il fluoruro stimola la mutazione del DNA delle cellule dei mammiferi, determinando la crescita delle cellule tumorali.

Anche le bibite 'diet' sono nemiche dei nostri denti

DentiPossono essere migliori per la linea ma quando si tratta di erosione dello smalto dei denti le bibite dietetiche sono deleterie quanto quelle normali.

Lo afferma Kim Mcfarland, esperta dell'Università del Nebraska, in un'intervista pubblicata sul sito dell'ateneo, in cui si danno i suggerimenti per limitare i danni.

Più che lo zucchero, spiega l'esperta, sono infatti gli acidi presenti nelle bibite a rovinare lo smalto, che è lo strato protettivo dei denti e i cui difetti danno vita all'ipersensibilità al caldo o al freddo.

"L'acido fosforico e l'acido citrico - spiega McFarland - erodono i denti, e a lungo termine causano danni permanenti allo smalto".

Attenzione alle otturazioni di amalgama

Amalgame dentaliLo sapevate che buttando un otturazione d’amalgama in un lago largo 300 metri, si supera il livello ammesso di mercurio nell’acqua e segue il divieto di pesca e balneazione??

TOSSICITÀ

RILASCIO DEL MERCURIO DALLE AMALGAME

ACCUMULO NELL’ORGANISMO

Tossicità

Esistono 20.000 pubblicazioni scientifiche relative agli effetti sulla salute del mercurio dove affermano che tale metallo pesante:

A. danneggia le cellule del cervello e quelle nervose;

B. danneggia e indebolisce il sistema immunitario portando ad allergie, asma e ipersensibilità multiple;

span style="color: red; font-weight:bold;">C. è tossico ai reni;

D. interferisce con molti metabolismi che forniscono energia all’organismo a livello a cellulare, portando alla sindrome di affaticamento cronico;

Pagine