Dermatologia

Palestre: attenzione alle infezioni!

Sport in palestraSi sa che lo sport è importante per tutti ed è per questo che si comincia fin da piccoli a mandare i propri figli in palestra.

Quindi i bambini sono diventati oggi grandi frequentatori di palestre per apprendere uno sport, per socializzare con i coetanei, per imparare a relazionarsi con l’adulto istruttore e ovviamente per mantenersi in buona forma fisica.

Tuttavia, aldilà di tutti questi lati positivi dell’andare in palestra, dobbiamo stare attenti, soprattutto per i nostri bambini, in quanto in questo luogo è facile trasmettere e ricevere infezioni, come appunto mette in guardia un rapporto della American Academy of Pediatrics.

È compito del personale della struttura sportiva e degli allenatori tenere le attrezzature in ordine, pulite e magari disinfettate.

A noi genitori spetta, oltre che dare abbigliamento consono all’attività sportiva svolta, fornirlo fresco e pulito e controllare che i bambini non abbiano lesioni sulla pelle.

Le regole per curare la pelle

Lavaggio del visoLa missione di oggi è quella di fornirvi tutte le dritte che vi possono regalare un incarnato da diva, nonostante acne, cicatrici, imperfezioni. Andiamo con ordine e vediamo quali passi compiere per preparare la pelle prima e per truccarla poi nel migliore dei modi.

Seguendo i consigli che troverete nelle prossime righe, i risultati non tarderanno ad arrivare e tutti noteranno la vostra trasformazione.

La prima cosa da fare è una cura quotidiana della pelle, con prodotti che cambieranno a seconda della tipologie di pelle.

Alcune indicazioni restano ferme indipendentemente dal trattamento scelto: non bisogna mai lasciare dei residui di prodotto sulla pelle! Appena prima di passare alla fase di trucco vera e propria, eliminbate il gonfiore degli occhi poggiando un cucchiaino sulla parte inferiore dell'occhio ed esfoliate le labbra semplicemente strofinando sulle stesse uno spazzolino pulito.

Solo ed esclusivamente a questo punto potrà iniziare la sessione di trucco.

Il primo passaggio troppo spesso trascurato prevede che sulla pelle venga stesa una base trucco, che prende il nome di primer e che oltre a normalizzare l'incarnato aumenta anche la durata del trucco tradizionale.

I vestiti nuovi vanno assolutamente lavati

I vestiti nuovi vanno assolutamente lavatiAlzi la mano chi si è reso colpevole di portare a casa una nuova camicia o un paio di pantaloni dal negozio e li indossa, senza lavarli. E’ molto comune, forse anche tipico, come molti tessuti sembrano incontaminati quando sono freschi dal negozio.

Purtroppo i test condotti da Philip Tierno, Ph.D. direttore di Microbiologia e Immunologia presso la New York University, ha scoperto alcuni composti inquietanti sui capi di abbigliamento.

E questo è solo uno dei motivi per prendere in considerazione il lavaggio prima di indossarli. Molti articoli di abbigliamento sono anche contaminati da sostanze chimiche e coloranti che possono portare a irritazione o altri problemi di salute.

Anche insetti (come i pidocchi) potrebbero potenzialmente essere presenti sui vestiti nuovi. Se non sei attualmente uno che lava prima di indossare, cambierai idea entro la fine di questo articolo.

FECI, SECREZIONI RESPIRATORIE, ORGANISMI VAGINALI E ALTRO

Il Dr. Tierno ha testato pantaloni, camicie, biancheria intima, giacche e altri capi d’abbigliamento acquistati presso negozi di catene di abbigliamento sia di fascia bassa che di fascia alta. I test hanno rivelato un certo numero di composti sgradevoli in agguato sui “nuovi” vestiti, tra cui:

Pagine