Cellule

Cellule NK per fermare il morbo di Parkinson


Cellule NK per fermare il morbo di Parkinson

I ricercatori del Regenerative Bioscience Center dell'University of Georgia e i loro colleghi hanno scoperto che i globuli bianchi NK “natural killer cell” potrebbero difendersi dalla miriade di cambiamenti cellulari che portano alla malattia di Parkinson e aiutare a fermarne la progressione.

Monitoraggio del metabolismo cerebrale


Monitoraggio del metabolismo cerebrale

Verso un rilevatore a concussione portatile che si basa su un laser a infrarossi. Osservando contemporaneamente l'ossigeno tissutale e il metabolismo cellulare, i medici potrebbero avere un modo rapido e non invasivo per monitorare la salute delle cellule cerebrali.

Pagine