La causa primaria del Cancro fu scoperta nel 1931 da uno scienziato premio nobel

 Otto Heinrich WarburgUna notizia che ha dell’incredibile: la causa principale del cancro è stata ufficialmente scoperta decenni fa da uno scienziato premio nobel per la medicina nel 1931.

E da allora nulla è stato fatto in base a tale conseguimento, se non continuare a raccogliere in tutto il mondo soldi per la ricerca, attraverso associazioni come ad esempio l’italiana AIRC.

Quando la causa primaria del cancro era già conosciuta.

Pochissime persone in tutto il mondo lo sanno, perché questo fatto è nascosto dall’industria farmaceutica e alimentare.

Nel 1931 lo scienziato tedesco Otto Heinrich Warburg ha ricevuto il Premio Nobel per la scoperta sulla causa primaria di cancro.

Proprio così. Ha trovato la causa primaria del cancro e ha vinto il Premio Nobel.

Otto ha scoperto che il cancro è il risultato di un potere anti-fisiologico e di uno stile di vita anti-fisiologico.

Perché? Poiché sia con uno stile anti-fisiologico nutrizionale (dieta basata su cibi acidificanti) e l’inattività fisica, il corpo crea un ambiente acido (nel caso di inattività, per una cattiva ossigenazione delle cellule).

L’acidosi cellulare causa l’espulsione dell’ossigeno. La mancanza di ossigeno nelle cellule crea un ambiente acido.

Egli ha detto: “La mancanza di ossigeno e l’acidità sono due facce della stessa medaglia: Se una persona ha uno, ha anche l’altro”.

Cioè, se una persona ha eccesso di acidità, quindi automaticamente avrà mancanza di ossigeno nel suo sistema. Se manca l’ossigeno, avrete acidità nel vostro corpo.

Egli ha anche detto: “Le sostanze acide respingono ossigeno, a differenza delle alcaline che attirano ossigeno”.

Cioè, un ambiente acido è un ambiente senza ossigeno.

Egli ha dichiarato: “Privando una cellula del 35% del suo ossigeno per 48 ore è possibile convertirla in un cancro”.

“Tutte le cellule normali hanno il bisogno assoluto di ossigeno, ma le cellule tumorali possono vivere senza di esso”. (Una regola senza eccezioni).

Ph e salute “I tessuti tumorali sono acidi, mentre i tessuti sani sono alcalini.”

Nella sua opera “Il metabolismo dei tumori”, Otto ha mostrato che tutte le forme di cancro sono caratterizzate da due condizioni fondamentali: acidosi del sangue (acido) e ipossia (mancanza di ossigeno).

Ha scoperto che le cellule tumorali sono anaerobiche (non respirano ossigeno) e non possono sopravvivere in presenza di alti livelli di ossigeno.

Le cellule tumorali possono sopravvivere soltanto con glucosio e in un ambiente privo di ossigeno.

Pertanto, il cancro non è altro che un meccanismo di difesa che ha alcune cellule del corpo per sopravvivere in un ambiente acido e privo di ossigeno.

In sintesi:

  • Le cellule sane vivono in un ambiente ossigenato e alcalino che consente il normale funzionamento. Le cellule tumorali vivono in un ambiente acido e carente di ossigeno.

Importante:

Una volta terminato il processo digestivo, gli alimenti, a secondo della qualità di proteine, carboidrati, grassi, vitamine e minerali, forniscono e generano una condizione di acidità o alcalinità nel corpo. In altre parole … tutto dipende unicamente da ciò che si mangia.

Il risultato acidificante o alcalinizzante viene misurato con una scala chiamata PH, i cui valori vanno da 0 a 14, al valore 7 corrisponde un pH neutro.

È importante sapere come gli alimenti acidi e alcalini influiscono sulla salute, poiché le cellule..per funzionare correttamente dovrebbe essere di un ph leggermente alcalino (poco di sopra al 7).

In una persona sana, il pH del sangue è compreso tra 7.4 e 7.45.

Se il pH del sangue di una persona inferiore 7, va in coma.

Gli alimenti che acidificano il corpo:

  • Lo zucchero raffinato e tutti i suoi sottoprodotti. (È il peggiore di tutti: non ha proteine, senza grassi, senza vitamine o minerali, solo carboidrati raffinati che schiacciano il pancreas). Il suo pH è di 2,1 (molto acido)
  • Carne. (Tutti i tipi)
  • Prodotti di origine animale (latte e formaggio, ricotta, yogurt, ecc)
  • Il sale raffinato.
  • Farina raffinata e tutti i suoi derivati. (Pasta, torte, biscotti, ecc)
  • Pane. (La maggior parte contengono grassi saturi, margarina, sale, zucchero e conservanti)
  • Margarina.
  • Antibiotici e medicine in generale.
  • Caffeina. (Caffè, tè nero, cioccolato)
  • Alcool.
  • Tabacco. (Sigarette)
  • Antibiotici e medicina in generale.
  • Qualsiasi cibo cotto. (la cottura elimina l’ossigeno aumentando l’acidita’ dei cibi”)
  • Tutti gli alimenti trasformati, in scatola, contenenti conservanti, coloranti, aromi, stabilizzanti, ecc.

Il sangue si ‘autoregola’ costantemente per non cadere in acidosi metabolica garantire il buon funzionamento e ottimizzare il metabolismo cellulare. Il corpo deve ottenere delle basi minerali alimentari per neutralizzare l’acidità del sangue nel metabolismo, ma tutti gli alimenti già citati (per lo più raffinati) acidificano il sangue e ammorbano il corpo.

Dobbiamo tener conto che CON il moderno stile di vita, questi cibi vengono consumati almeno 3 volte al giorno”, 365 giorni l’anno e tutti questi alimenti sono anti-fisiologici.

Gli alimenti alcalinizzanti:

* Tutte le verdure crude. (Alcune sono acide al gusto, ma all’interno del corpo avviene una reazione è alcalinizzante.”. Altre sono un po acide, tuttavia, forniscono le basi necessarie per il corretto equilibrio). Le verdure crude producono ossigeno, quelle cotte no.

* I Frutti, stessa cosa. Ad esempio, il limone ha un pH di circa 2,2, tuttavia, all’interno del corpo ha un effetto altamente alcalino. (Probabilmente il più potente di tutti - non fatevi ingannare dal sapore acidulo)

* I frutti producono abbastanza ossigeno.

* Alcuni semi, come le mandorle sono fortemente alcalini.

* I cereali integrali: l’unico cereale alcalinizzante è il miglio. Tutti gli altri sono leggermente acidi, tuttavia, siccome la dieta ideale ha bisogno di una percentuale di acidità, è bene consumarne qualcuno. Tutti i cereali devono essere consumati cotti.

Il miele è altamente alcalinizzante.

* La clorofilla la pianta è fortemente alcalina.

(Da qualsiasi pianta) (in particolare aloe vera, noto anche come aloe)

* L’acqua è importante per la produzione di ossigeno. “La disidratazione cronica è la tensione principale del corpo e la radice della maggior parte tutte le malattie degenerative.” Lo afferma il Dott. Feydoon Batmanghelidj.

* L’esercizio ossigena tutto il corpo. “Uno stile di vita sedentario usura il corpo.”

L’ideale è avere una alimentazione di circa il 60% alcalina piuttosto che acida, e, naturalmente, evitare i prodotti maggiormente acidi, come le bibite, lo zucchero raffinato e gli edulcoranti.

Non abusare del sale o evitarlo il più possibile.

Per coloro che sono malati, l’ideale è che l’alimentazione sia di circa 80% alcalina, eliminando tutti i prodotti più nocivi.

Se si ha il cancro il consiglio è quello di alcalinizzare il più possibile.”

Inutile dire altro, non è vero?

Dr. George W. Crile, di Cleveland, uno dei chirurghi più rispettati al mondo, dichiara apertamente: “Tutte le morti chiamate naturali non sono altro che il punto terminale di un saturazione di acidità nel corpo.”

Come precedentemente accennato, è del tutto impossibile per il cancro di comparire in una persona che libera il corpo dagli acidi con una dieta alcalina, che aumenta il consumo di acqua pura e che eviti i cibi che producono acido.

In generale, il cancro non si contrae e nemmeno si eredita. Ciò che si eredita sono le abitudini alimentari, ambientali e lo stile di vita. Questo può produrre il cancro.

Mencken ha scritto: “La lotta della vita è contro la ritenzione di acido”.“Invecchiamento, mancanza di energia, stress, mal di testa, malattie cardiache, allergie, eczema, orticaria, asma, calcoli renali, arteriosclerosi, tra gli altri, non sono altro che l’accumulo di acidi”.

Dr. Theodore A. Baroody ha detto nel suo libro “Alcalinizzare o morire” (alcaline o Die):

” In realtà, non importa i nomi delle innumerevoli malattie Ciò che conta è che essi provengono tutti dalla stessa causa principale: Molte scorie acide nel corpo”

Dr. Robert O. Young ha detto:

“L’eccesso di acidificazione nell’organismo è la causa di tutte le malattie degenerative. Se succede una perturbazione dell’equilibrio e un corpo inizia a produrre e immagazzinare più acidità e rifiuti tossici di quelli che è in grado di eliminare allora le malattie si manifestano.”

E la chemioterapia ?

La chemioterapia acidifica il corpo a tal punto che ricorre alle riserve alcaline del corpo immediatamente per neutralizzare l’acidità tale, sacrificando basi minerali (calcio, magnesio e potassio) depositati nelle ossa, denti, articolazioni, unghie e capelli.

Per questo motivo osserviamo tali alterazioni nelle persone che ricevono questo trattamento e tra le altre cose la caduta dei capelli. Per il corpo non vuol dire nulla stare senza capelli, ma un pH acido significherebbe la morte.

Niente di tutto questo è descritto o raccontato perché, per tutte le indicazioni, l’industria del cancro (leggi: industria farmaceutica) e la chemioterapia sono alcune delle attività più remunerative che esistano..Si parla di un giro multi-milionario e i proprietari di queste industrie non vogliono che questo sia pubblicato.

Tutto indica che l’industria farmaceutica e l’industria alimentare sono un’unica entità e che ci sia una cospirazione in cui si aiuta l’altro al profitto.

Più le persone sono malate, più sale il profitto dell’industria farmaceutica. E per avere molte persone malate serve molto cibo spazzatura, tanto quanto ne produce l’industria alimentare.

Quanti di noi hanno sentito la notizia di qualcuno che ha il cancro e qualcuno dire: “… Poteva capitare a chiunque …”

No, non poteva!

“Che il cibo sia la tua medicina, la medicina sia il tuo cibo”.

Ippocrate (il padre della medicina )

Fonte: pmbeautyline.wordpress.com

Commenti

Ritratto di Anonimo

Anonimo

Veramemte una bellissima sintesi della questione, complimenti all'autore, con buona pace del gregge che ama il suo recinto.... (quanti troll ci sono in questo sito?!?)

Ritratto di Anonimo

Anonimo

Siete una massa di pecoroni creduloni che oltretutto dite di "informarsi tramite internet... meno male che si può ancora"!! Allora prendete wikipedia e andate a controllare il ph di una soluzione di glucosio per vedere, come si dice in questo articolo, se è acida o meno. O credete che le industrie farmaceutiche e la comunità scientifica controllino anche wikipedia??

Con i vostri commenti siete un'offesa all'intelligenza e ai sacrifici che tutti i medici fanno e hanno fatto per servire la salute del prossimo. Chiunque abbia avuto la bontà di aprire un libro (serio) in vita sua capirebbe semplicemente da come è scritto l'articolo che non è veritiero, perché manca semplicemente del linguaggio scientifico oltre che delle basi vere e proprie. Senza contare poi le scemenze come il pH del glucosio. Studiate anziché perdere tempo dietro le bufale di internet!!

Ritratto di Anonimo

Anonimo

Wikipedia è uno dei tanti strumenti del potere, e gli stupidoni (vedi sopra) ci cascano con entrambe le scarpe, basta dirgli che è uno strumento libero e che è fatto dalle varie esperienze della gente "di cultura"! Del resto amico ingenuo (o paraculo?) le masse non indagano, i giornalisti hanno smesso da un bel pezzo di farlo essendo finanziato dagli stessi uomini che finanziano wikipedia o siti similari (per esempio il CICAP o Quark fa lo stesso, sono sempre loro).

Diversi anni fa, qualcuno ricorderà ancora nonostante la miriade di informazioni/propaganda a cui siamo sottoposti quotidianamente, ci fu una campagna per "SALVARE" Wikipedia dalla chiusura: ebbene io ho scommesso un Milione di Dollari, pur non avendoli :-), con tre amici, cioè se Wikipedia avesse chiuso io mi sarei venduto tutto il poco che ho per pagare il milione a loro. In cambio, se non fosse successo, loro avrebbero dovuto porgermi le loro scuse e iniziare magari ad aprire gli occhi sul sistema, partendo appunto dalla WIKI. Inutile dire che sto ancora aspettando le scuse...e la loro presa di coscienza, ma haime in questa società a 100 all'ora tutto passa in fretta, ma vi assicuro che non hanno piacere a tornare sull'argomento.

Aggiungo, in qualità di biologo ho editato un articolo scientifico, portando prove a mio favore, prove scientifiche. Mio caro amico credulone, sai cosa è successo dopo?

Il mio commento è sparito in meno di 24 ore e il mio account è stato bloccato.

Chiaro come funziona?

Ritratto di Anonimo

Anonimo

...Interesse sia le tesi dei sostenitori della medicina alternativa, sia quelle dei sostenitri della medicina ufficiale: senza dar giudizi di parte, se vogliamo smascherare in maniera sistematica le "balle", da qualche parte bisogna iniziare:se wikipedia è manipolata e il biologo è stato bannato pur sostenendo cose vere, tutti potremmo postare lo stesso suo argomento! vediamo se riescono a bloccare tutti! e se lo fanno, verrebbe fuori un tal casino che wiki perderebbe di credibilità in un attimo!

Mattia

Ritratto di Anonimo

Anonimo

Scusate, ma essendo nuova nel sito, ho risposto ad Anonimo il Lu senza aver letto i commenti successivi. Vorrei perciò precisare una cosa: non è detto che non si possa trarre beneficio da alcune diete particolari. Infatti molte malattie (infiammatorie, autoimmuni etc) possono avere un'origine psicosomatica. In questo caso, il cambiamento di stile di vita può portare a miglioramenti sensibili. Tenete comunque presente che, di solito, le testimonianze presenti nei vari blog sono quasi sempre quelle che hanno avuto un riscontro positivo. Non sappiamo se cento persone hanno provato una data dieta e, facciamo per dire, solo 5 hanno avuto risultati positivi! Questo è il discorso che faccio a chi parla di "miracoli". Per esserne sicuri dovremmo prendere due gruppi di individui che soffrono della stessa malattia e vedere quanti guariscono nel gruppo di credenti che prega o va nei vari santuari e nel gruppo che non lo fa. Se c'è uno sbilanciamento verso il primo gruppo potremmo considerare la possibilità del miracolo. Una rondine, infatti, non fa primavera e i casi di remissione spontanea esistono in tutte le situazioni. Gloria

Ritratto di Anonimo

Anonimo

La gente sarà anche credulona, ma chi si fa una cultura su Wikipedia come se fosse la tavola della legge, non ha capito proprio nulla.

In passato ho scritto anch'io su Wikipedia, come possono scrivere tutti, citando però le fonti, altrimenti sono tutte cazzate (o quasi). Tutti possono scrivere su Wikipedia, dal genio, al mulo parlante, quindi sono importantissimi i riferimenti

Come ho corretto altre "cazzate" (un paio di volte) grosse come una casa.

Comunque sia, citare Wikipedia come fonte di studi attendibili al 100%..........Ahi, ahi!!!!

Ritratto di Anonimo

Anonimo

L'articolo, secondo una mia personale interpretazione, spara merda (e fa benissimo) sulle lobbi che speculano sulle spalle dei malati perche é grazie a loro e alle loro malettie che si arricchiscono (l'aspirina costa qualche euro, un farmaco per gli effetti collaterali della chemio costa mila euro) di certo non spara merda sulla ricerca e su chi con la ricerca medica fa del bene.

Come disse un mio professore durante una lezione di astrofisica, siamo passati dal carro allo shuttle in qualche decennio ma la cura al cancro che si morde la coda quale chemio é rimasta la stessa, ci hanno aggiunto qualche farmaco per minimizzare gli effetti a breve termine. Insomma, guarisci dal cancro per prendertene un'altro ma almeno non vomiti subito dopo un ciclo grazie alla pilloletta in compenzo saltelliamo gioiosamente sulla luna.

Ritratto di Anonimo

Anonimo

Medici ma dove li trovi tutti quelli che ho incontrato più che rifilarti farmaci di cui hanno una percentuale sulle vendite non fanno e quelli che mi hanno messo le mani a dosso mi hanno rovinato e comunque wikipedia e fatta dalla gente che ne lascia commenti che vengono prima verificati e poi messi on line e tu pensi che vada contro le case farmaceutiche e no caro non credo proprio quindi il pecorone sei tu che credi in questo !

Ritratto di Anonimo

Anonimo

c'è un tasso elevato di malainformazione e ignoranza, pubblica, in varie discipline mediche. il mio medico di base che cambierò ma farò prima col pronto soccorso, mi confermò che la nicotina non fa' male...ho smesso di fidarmi di lui e correrò ai ripari, la speculazione sui prodotti farmaceutici è la vera beffa, ma gli italiani senza intelligenza e maturità, vanno da un medico qualsiasi grazie a un è bravo per merito di un conoscente,,,,nella psicologia ogni problema ha bisogno di una cura ( e un susseguirsi di farmaci ) se no non esiste risoluzione, la colpa di questo calvario è dei nostri connazionali..........

Ritratto di Anonimo

Anonimo

Non ci si puo' offendere nessuno! anzi tutto i medici e le fabbriche parmaceutiche, ovviamente promuovono la medicina . Gli orientali si sono curati con erbe e frutti il Buon Dio ha dato dalla natura creata da Lui. Siccome nei farmaci ci si fa' un patrimonio con gli introiti, la gente e pecorara. Mi dispiace dirlo, l'ignoranza è sempre esistita ed esisterà per alcuni .

PS. perché rimanere ignoto?

Ritratto di Anonimo

Anonimo

Il limone è altamente acido ma l'effetto sull'organismo è altamente alcalinizzante. Lo zucchero raffinato fa l'opposto ..... che cavolo centra il fatto che una soluzione di zucchero e acqua è inizialmente alcalina. La tua popò è simile al panino che hai mangiato?

Studia!!!!!! prima di fare commenti!

Ritratto di Anonimo

Anonimo

A quasi un secolo da questa scoperta non meravigliarti se le teorie studiate e i libri di medicina vanno in netta contraddizione con questo articolo...io ho a malapena un diploma di terza superiore ma nonostante la mia ignoranza sono rimasto imbarazzantemente stupito dalle lacune che ci instilla l'informazione globale...voglio dire...come ci siete rimasti quando hanno "scoperto" che il fluoro danneggia i denti? E tutte le pastiglie al fluoro che mi hanno somministrato quando ero ancora alle elementari??

O ancora, che cosa hai pensato quando la recente notizia di quelle due famose aziende farmaceutiche che si erano messe d'accordo per vendere solo il prodotto più costoso a discapito di quello a "buon prezzo" ritenuto, a sentir loro, meno efficace, o la famosa storia dell'aspirina ritirata dal commercio perché causava il cancro?...o il Moment appena ritirato dal mercato? La causa persa sa Bayer ( che tra l'altro è l'azienda che peoduceva il gas per eliminare gli ebrei e che ha continuato a produrla fino agli anni 50) che ha mandato in giro per il mondo sacche di sangue da trasfusione condito con Hiv? Cosa pensi, che se una cosa viene studiata a scuola o scritta su di una rivista sia più attendibile di una che sanno in pochi? Beh ti sbagli! Ti sei mai chiesto per quale motivo un farmaco viene considerato tale solo e soltanto se ha effetti collaterali più gravi del motivo per cui viene prescritto? E per quale motivo i farmaci omeopatici, oltre a venire considerati praticamente inutili non possono nemmeno venire pubblicizzati ( puoi solamente pubblicizzare l'azienda che li priduce), forse perché non hanno effetti collaterali?

Tieni presente che finché si parla di rapporto tra persone fisiche è chiaro che le cose vengano fatte in maniera tendenzialmente corretta, ma qui si parla di aziende (azienda ospedaliera, azienda farmaceutica, ecc...) a un azienda interessa solamente avere un guadagno e qui scatta il conflitto di interessi: che pro può avere un'azienda che produce farmaci se tutti stanno bene? Se poi vai a vedere i consigli d'amministrazione noterai che guarda caso le stesse persone che producono o attestano l'efficacia di un farmaco sono pure nell'informazione e nel commercio alimentare. ..voglio fare l'ultimo esempio: se io che sono nel consiglio di amministrazione di una casa farmaceutica mi trovo con un esubero di un farmaco contro l'artrite, sono anche nel consiglio di amministrazione di una cooperativa di generi alimentari e pure in quello di un noto quotidiano, mi basta scrivere sul giornale che la carne e le melanzane sono un ottimo rimedio per l'artrosi (cosa peraltro contraria alla realtà) per aumentare sia le vendite del mio supermercato dia gli artritici di conseguenza pure i medicinali che mi avanzavano, e sarei considerato un beota se non mi comportassi in tal modo.

Scusate la sintassi ma come ho già detto sono ignorante e pergiunta sono le 23.30

Pensateci sopra.

Ritratto di Anonimo

Anonimo

Quindi secondo te il contenuto di questo articolo è falso. Partiamo dal presupposto che io non so se ciò è vero o no, ma vorrei saperlo per fare una dieta più sana e equilibrata.

Ora, dopo che hai espresso i tuoi pensieri liberamente con critiche e commenti vari, mi sai dire il perché della tua risposta? Cioè perché secondo te questo sito è una bufala?

Mi raccomando non mancare di linguaggio scientifico appropriato all'argomento e di basi su cui fondare le tue affermazioni! Dopo tutto l'hai detto te nel tuo commento che questo sito manca di questi due fattori no?! ;)

Ritratto di Anonimo

Anonimo

Ma hai perfettamente ragione!! Da oggi la nostra dieta sarà: Formaggi, mozzarelle e soprattutto tanta carne di maiale e pecora. Ma a cosa serve la frutta?? Abbiamo uova e pancetta! Un caro saluto a tutti!!

Ritratto di Anonimo

Anonimo

Dopo aver eliminato tutto quello che la terra offre per guarire se stessa e chi la abita... rimangono solo malati terminali e medici terminali.

Oramai il danno è fatto e se ancora qualche sciamano e qualche strega intrugliona esiste è solo per un miracolo della natura. VOI credete di aver contribuito? Cazzate!!!!! Avete solo scelto la strada del passaparola e di qualche aggiunta.

Ritratto di Anonimo

Anonimo

Non possiamo credere a tutto quello che viene scoperto o rispolverato come nuovo solamente perché abbiamo voglia di contestare lo stato attuale delle cure. Ho avuto più di un lutto in famiglia per cancro e vi posso assicurare che i miei cari erano persone con uno stile di vita più sano al mondo, con diete bilanciate, regolari e senza vizi, come fumo e alcol, e pure purtroppo non ci sono più.

Invece di additare sempre il potere delle case farmaceutiche come l'unica causa dei nostri mali, che sicuramente esiste, facciamoci un'analisi di coscienza sul nostro stile di vita a tutto tondo, e forse noteremo che l'inquinamento, i rifiuti, le scorie radioattive e non, sono il prodotto di questo stile di vita che inconsciamente vogliamo.

Quanti di voi rinuncerebbero a qualche comodità, come macchina, oggetti di vario genere come elettrodomestici anche meno utili, case e strutture sempre nuove??? Starete rispondendo tutti, io lo farei, ma nei fatti e nei numeri non è così.

Questo significa sfruttare le risorse ambientali come acqua, petrolio ecc. ecc. e saprete benissimo come inquina un'estrazione di petrolio e che fine ha fatto la monnezza di tutta Italia, giace sotto qualche metro di terra dove poi si coltiva e ci mangiamo un bel frutto radioattivo in barba all'acidità, perché si sa che è alcalino e fa bene!!!

Allora come la mettiamo??? Di prendere tutto con le dovute cautele e non sparare su chi ci crede e fa il mestiere del medico con passione (non sono un dottore).

Ritratto di Anonimo

Anonimo

Con tutto il rispetto per i tuoi lutti, ma come fai a dire che i tuoi cari avevano uno stile di vita sano solo perché mangiavano in modo vario e avevano una dieta bilanciata?

Secondo te qual'è lo standard per dire qual'è sia la dieta più equilibrata? A certo, perché ora, nel 21esimo secolo, in questo secolo di benessere tutti i nutrizionisti hanno stabilito lo standard che la dieta migliore è quella bilanciata!!!!!!

E' come dare uno standard alla normalità. Chi ha la presunzione di stabilire questi range o questi standard? Ricordate che ogni epoca ha i suoi standard, quelli giusti ora erano semmai sbagliati 100 anni fa.

Cento anni fa la gente mangiava in modo completamente diverso: molti cibi crudi (verdure frutta ecc.) poca carne, formaggi non stagionati ma freschi. In questa epoca diremo che è una dieta sbagliata, ma prima era lo standar, e 100 anni fa non si moriva di cancro. In India le statistiche inicano una mortalità di cancro del circa il 10%, e la loro dieta e quella nostra di 100 anni fa.

Le case farmaceutiche ci hanno sempre galoppato su questo e sull'ignoranza dei molti.

E' solo che abbiamo i paraocchi, noi italiani, più degli altri, siamo un popolo di pecoroni. Pensate, c'è ancora gente che crede che davvero Berlusconi credeva che Ruby era la nipote di Mubarak...... Meditate gente, meditate.

Ritratto di Anonimo

Anonimo

Io sono un oncologo, credo che le informazioni e i commenti che ho letto in questo sito non facciano altro che creare false aspettative nelle persone malate e soprattutto, problema ancor più grave, scarsa fiducia nella medicina ufficiale (oltre che nei medici).

Ho letto cose imprecise, cose non vere e commenti raccapriccianti!

Potete consultare i dati dell'associazione italiana registro tumori per vedere che, per esempio, l'incidenza di tumore della mammella è aumentata negli ultimi anni, così come è aumentata la sopravvivenza delle pazienti, cio' vuol dire che le terapie e la diagnosi precoce, quindi il miglioramento delle metodiche diagnostiche e terapeutiche hanno portato ad un vantaggio concreto per le pazienti .....

Probabilmente questa strana volontà delle case farmaceutiche e questa commistione con i medici non porta sempre allo stesso risultato....

Dovete anche sapere che la medicina ufficiale promuove la prevenzione primaria attraverso uno stile di vita sano: attività fisica, niente fumo, consumo moderato di alcol, dieta equilibrata contenente molta verdura (possibilmente cruda) e frutta poca carne rossa e pochi grassi animali !

Dov'è l'incoerenza?

Adesso andiamo a farci una bella passeggiata ! Ossigeniamo il cervello !i

Ritratto di Anonimo

Anonimo

Qualora avesse un cancro?

E che secondo FONTI UFFICIALI la chemio/radio aumenta solo di un 2% le prospettive di vita?

cioè a dire il 98% delle persone muore lo stesso (o forse sarebbe meglio dire a causa di?)

E che c'è molta gente che invece guarisce solo con l'alimentazione?

E ancora che autopsie hanno rivelato che persone molto anziane morte di incidenti o traumi avevano ammassi tumorali latenti o semplicemente ferme da più di 30/40 anni?

E che mia zia invece sta per morire dopo 6 MESI di CHEMIO?

Ritratto di Anonimo

Anonimo

Posso dire che si generalizza troppo, in merito, e che non sempre uno stile di vita sano ti preserva dal terribile tumore. Se nei tuoi geni sta scritto che devi ammalarti, prima o poi ti ammali ugualmente . Mio padre non fumava ne beveva, è sempre stato un iperattivo e ha sempre mangiato verdura e frutta che coltivava lui stesso senza pesticidi...mai cibo spazzatura..eppure ha contratto uno dei peggiori tumori, quello al pancreas, incurabile. Che dire? È innegabile che uno stile di vita sano un po' aiuti a campar meglio, ma non sempre, ahimè. :-(

Ritratto di Anonimo

Anonimo

Posso dire che si generalizza troppo, in merito, e che non sempre uno stile di vita sano ti preserva dal terribile tumore. Se nei tuoi geni sta scritto che devi ammalarti, prima o poi ti ammali ugualmente . Mio padre non fumava ne beveva, è sempre stato un iperattivo e ha sempre mangiato verdura e frutta che coltivava lui stesso senza pesticidi...mai cibo spazzatura..eppure ha contratto uno dei peggiori tumori, quello al pancreas, incurabile. Che dire? È innegabile che uno stile di vita sano un po' aiuti a campar meglio, ma non sempre, ahimè. :-(

Ritratto di Anonimo

Anonimo

Si evince dalle sue parole che lei è una persona reale e che ci fa un suo racconto.

È sicuramente vero che una dieta sana non è l'unica ragione di Salute, anche mio zio contadino si è ammalato di cancro al polmone senza aver mai fumato e avendo sempre vissuto nei campi. Ma haimè studiando le cose con il senno di poi, si è scoperto che le campagne (agro pontino) dove mio zio ha sempre vissuto sono state sottoposte a massicce somministrazioni dei prodotto KILLER MONSANTO, negli anni 70/80, accompagnati da pesticidi terribili che allora purtroppo venivano dati alle coltivazioni senza alcuna precauzione (guanti, maschere, filtri per l'aria, tutte cose oggi OBBLIGATORIE nonostante la minor tossìcità dei prodotti in uso oggi).

Dire pero che nei nostri geni c'è scritto se tu debba ammalarti o no è, mi passi il termine, una stupidaggine, anche se ancora sostenuta da una piccola parte di scienziati (facile capire quali). Costoro sono coloro che hanno definito DNA SPAZZATURA tutte le sequenze non CODIFICANTI, o meglio tutte le sequenze genomiche a cui non sono riusciti a dare una funzione/ruolo. Figuriamoci se la natura, nella sua perfezione, avesse perso tempo ed energie a fare qualcosa di non Utile, quando uno dei principi fondamentali della natura stessa è quello di Compiere il "lavoro" con la minima Energia possibile!

Il DNA umano in realtà è pieno di ONCOGENI, cioè geni tumorali che pero sono Inattivi; almeno fin quando incontrano sostanze cancerogene, purtroppo oggi presenti in tutti i cibi in scatola, nonché nell'acqua e nell'aria. Una eccessiva o ripetuta esposizione a tale sostanze chimiche (prodotte tra l'altro da società gemelle di quelle che fanno le medicine, NDR) può far si che l'equilibrio e il metabolismo del corpo vengano alterati e nei casi più gravi portino alla malattia.

Un saluto.

Ritratto di Anonimo

Anonimo

Cerca di aprire gli occhi. intanto che è una offesa ai medici è un tuo punto di vista...

I medici non hanno colpa e studiano sui libri seri, come li definisci tu che sono quelli finanziati dalle case farmaceutiche. poco tempo fa c'è stato anche uno sciopero nelle scuole propio perchè non c'è libera scelta di studio. I medici un po' più svegli e informati consigliano ai malati di mangiare solo frutta e verdura.

Lo sai quanti sono guariti solo con questa alimentazione?!!.

Approfondisci l'argomento senza avere pregiudizi, fai più ricerche possibili e osserva quanti medici sono d'accordo con quello scritto su questo articolo. vai a vedere cosa dicono i nutrizionisti!!.

C'è un mare di roba da leggere. Ascolta tutte le campane... cercare soluzioni alternative non significa essere creduloni, ma ampliare le possibilità e le scoperte.

Ritratto di Anonimo

Anonimo

IO FACCIO PARTE DELLA MASSA DI PECORONI, PERÒ..... CARO SAPIENTONE....IO NON HO POTUTO STUDIARE PERCHÉ ORFANO IN TENERA ETA'...PERÒ L'INTELLIGENZA NON SI ACQUISISCE SOLO SUI LIBRI....MA BISOGNA SFRUTTARLA.....IO LEGGO MOLTO, E QUA SENTO UNA NOTIZIA CHE POTREBBE ESSERE INVEROSIMILE ( PER LEI ) IO NON OFFENDO MA MI DOCUMENTO...E NON SU WIKIPEDIA.....MA ASCOLTO E CHIEDO LUMI, A CHI NE SA PIÙ DI ME.....GUARDA CASO OGGI HO LETTO UNA BUFALA ( COME DICE LEI ) SU INTERNET RILASCIATA DA UN FAMOSO ONCOLOGO....UMBERTO VERONESI......SPERO CHE QUESTO LE BASTI A COLMARE LA SUA INCOMMENSURABILE STUPIDITÀ....E GUARIRE DALLE SUE COPIOSE LACUNE....P.S. IO NON SONO UN ANONIMO,SONO UNO CHE METTE SEMPRE IL SUO NOME E COGNOME ...PERCHÉ NON HO NIENTE DA NASCONDERE.

Ritratto di Anonimo

Anonimo

Veronesi non ha mai parlato di cura del cancro, ma di prevenzione del cancro. e che uno stile di vita sano sia fondamentale è cosa arcinota!

Ritratto di Anonimo

Anonimo

Quante menzogne in questo articolo, davvero da non credere..... Ma che vi passa per la mente quando scrivete articoli di questo tipo??? La ricerca viene fatta per trovare una soluzione alla malattia..... Cosa facciamo curiamo col miele frutta e verdura i malati di cancro???????

Ritratto di Anonimo

Anonimo

Vedi.. nel tuo commento, apparentemente saggio, in realtà si nasconde una profonda ingenuità. Sei, come tutti noi, vittima dell'egemonia (come la chiamerebbe Gramsci) delle classi dominanti. Per sconfiggere malattie serie ci vogliono terapie serie... vero! Ma Quali sono le terapie serie? La chemio o la radioterapia? Perché? Perché ci vengono presentate come cure autorevoli? Perché costano un mare di soldi? Chi ha detto che le terapie efficaci costano soldi?

Beh, esaminiamo la questione. Chemio e radioterapia (come altre terapie oggi disponibili) - e i principi tramite i quali agiscono - sono il prodotto di imperfetti esperimenti umani, e sono relativamente recenti. I cibi presenti in natura sono il mezzo di sostentamento della nostra specie, il quale è il prodotto di un percorso evolutivo durato milioni di anni. "Curiamo i malati di cancro con frutta e verdura??", dici tu... Hai idea di quante sostanze chimiche benefiche esistono nella maggior parte della frutta e verdura, e delle loro proprietà di mantenimento dell'organismo umano? E La chemio e altre cosiddette "terapie" non sono nemmeno in grado di curarci senza riempirci allo stesso tempo di sostanze nocive che causano una valanga di effetti collaterali.

Non sono sicuro se questo articolo dica il vero o no, ma non ho dubbi circa il potenziale di una sana alimentazione e gli effetti benefici sorprendenti che questa ha sull'organismo. E qui non si sta nemmeno attaccando tanti medici di buona volontà, ma i vertici del sistema, del quale i medici spesso non sono nemmeno parte. Ma aspetterei prima di chiamare le persone ingenue.. quando gli ingenui sono coloro che si affidano ciecamente alle industrie farmaceutiche, credenco davvero che queste abbiano a cuore i nostri interessi.

Ritratto di Anonimo

Anonimo

ESATTAMENTE ........... SE FOSSI UN PO' MENO SICURO DI QUANTO AFFERMI, PRIMA DI DIRE CHE SONO MENZOGNE, TI ANDRESTI A DOCUMENTARE. PROVA AD ANDARE IN RETE E SENTI COSA DICE A RIGUARDO IL PROF. BERRINO, ONCOLOGO DEL CENTRO TUMORI DI MILANO. LUI HA CURATO UN GRUPPO DI MALATI TUMORALI SOLO ED ESCLUVAMENTE CON L'ALIMENTAZIONE, E CON RISULTATI ECCEZIONALI. E TU CI SCHERZI? PREGA DIO DI NON DOVERTICI MAI TROVARE A QUESTO BIVIO!!!!!

STEFANO.

Ritratto di Anonimo

Anonimo

Andate a vedervi questo film : "se solo avessimo saputo", senza tante parole e con la mente aperta, e se avete veramente voglia di aiutare chi soffre invece di criticare chi cerca di divulgare le scoperte scientifiche " insabbiate "...aiutatelo !!!

Ritratto di Anonimo

Anonimo

E perché, e siamo nel 2013, curano ancora con la chemio e radio? Hai mai pensato che le case farmaceutiche non vogliono risolvere il problema del cancro? Possibile che tutt'ora ancora non si trova cura alternativa ...io penso che ci sono dei grandi interessi commerciali.

Ritratto di Anonimo

Anonimo

Mi aggrego: sei proprio un coglione mondiale. Purtroppo se la gente continua ad ammalarsi è proprio perché il mondo è saturo di coglioni come te, talmente privi di ingegno autonomo e di amor proprio, da delegare persino la propria salute ad un sistema malato e diabolico come quello della farmacologia con tutti i suoi luridi interessi economici. Informati e dai un po' d'ossigeno al tuo cervello, perché anche la suprema ignoranza e l'ignavia rientrano a pieno diritto tra le specie dei tumori: quelli dell'anima

.

Ritratto di Anonimo

Anonimo

Esatto! Proprio cosi la curiamo! Ho guarito mia madre da tumore all'intestino, una mia conoscente da tumore al seno ed io sono guarita da tumore alla cervice.

Pagine

Aggiungi un commento

Filtered HTML

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <blockquote> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare se sei un lettore o un robot.
Image CAPTCHA
Enter the characters shown in the image.