Il mutamento del clima danneggerà il grano


Il mutamento del clima danneggerà il grano

I cambiamenti climatici potrebbero causare siccità nelle aree coltivate a grano. Entro la fine del secolo, fino al 60 percento delle attuali aree di produzione potrebbe vedere carenze idriche simultanee, gravi e prolungate.

In un nuovo studio, i ricercatori hanno scoperto che, a meno che non vengano prese misure per mitigare i cambiamenti climatici, entro la fine del secolo, fino al 60% delle attuali aree di coltivazione del grano in tutto il mondo potrebbero subire siccità simultanee, gravi e prolungate. Il grano rappresenta il più grande raccolto alimentare del mondo e fornisce all'uomo circa il 20 percento di tutte le calorie consumate.

Il rischio di una siccità diffusa nelle aree di produzione del grano è quattro volte superiore a quello che gli scienziati constatano oggi, ha affermato il dottor Song Feng, (1) professore associato di geoscienze e secondo autore dello studio pubblicato sulla rivista Science Advances. (2) Tali siccità sarebbero uno shock per il sistema mondiale di produzione alimentare.

Dati i modelli meteorologici attuali, la grave siccità potrebbe colpire fino al 15 percento delle attuali aree di coltivazione del grano, afferma lo studio. I ricercatori hanno scoperto che anche se il riscaldamento globale fosse mantenuto a 2 gradi Celsius al di sopra dei livelli preindustriali, come dall'obiettivo dell'Accordo di Parigi, fino al 30% delle aree di produzione globale di grano potrebbe subire una siccità simultanea.

“Ciò suggerisce chiaramente che il riscaldamento globale influenzerà la produzione alimentare”, ha affermato il professor Feng.

Per lo studio, il dottor Song Feng e colleghi hanno analizzato 27 modelli climatici, ognuno dei quali presentava tre diversi scenari. “Si trattava di terabyte di informazioni e ci sono voluti un paio di mesi e diversi computer per funzionare.” Song Feng e Miroslav Trnka, professore presso il Global Change Research Institute nella Repubblica Ceca e primo autore dello studio.

Lo studio ha scoperto che storicamente, l'area totale colpita dalla grave siccità in tutto il mondo e i prezzi dei prodotti alimentari sono strettamente correlati. In passato una siccità più diffusa ha comportato un aumento dei prezzi dei prodotti alimentari.

“Se solo un paese o una regione vede una siccità, l'impatto è minore”, ha affermato il professor Feng. “Ma se più regioni sono colpite contemporaneamente, può influire sulla produzione globale e sui prezzi dei prodotti alimentari e portare all'insicurezza alimentare.”

Riferimenti:

(1) Song Feng

(2) Mitigation efforts will not fully alleviate the increase in water scarcity occurrence probability in wheat-producing areas

Autore traduzione riassuntiva e adattamento linguistico: Edoardo Capuano / Articolo originale: Study: Climate Change Could Cause Drought in Wheat-Growing Areas / Foto di pixabay.com

Aggiungi un commento

Filtered HTML

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <blockquote> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare se sei un lettore o un robot.
Image CAPTCHA
Enter the characters shown in the image.