Le funzioni dei batteri degli uccelli


Le funzioni dei batteri degli uccelli

I batteri degli uccelli sono fondamentali per la comunicazione e l'accoppiamento.

Gli uccelli usano l'odore per identificare altri uccelli e i ricercatori della Michigan State University hanno dimostrato che se i batteri che producono l'odore vengono alterati, potrebbero avere un impatto negativo sulla capacità di un volatile di comunicare con altri uccelli o trovare un partner.

L'odore è un senso di base vitale per la sopravvivenza di esseri umani e animali. Avverte del pericolo, aiuta a trovare cibo e aiuta anche a comunicare e trovare un partner. Ma se qualcosa interferisce con la capacità di annusare, o più precisamente con l'odore stesso, ci possono essere conseguenze.

I ricercatori hanno scoperto che i profumi emessi dagli uccelli canori sono prodotti da alcuni batteri nelle ghiandole preen. Questi batteri identificano un uccello verso altri uccelli. Se i batteri vengono rimossi o modificati, l'uccello non esprimerà le informazioni corrette. I risultati sono stati pubblicati in un nuovo articolo sul Journal of Experimental Biology. (1)

“Questo è lo stesso processo degli esseri umani. Ognuno di noi ha batteri sul proprio corpo che creano odori come l'odore delle ascelle che è unico per ogni persona”, ha dichiarato la dottoressa Danielle Whittaker, (2) autrice principale e direttore generale del Centro BEACON. “Gli odori prodotti dagli uccelli sono unici per loro e consentono ad altri uccelli di ottenere informazioni cruciali sul processo di accoppiamento. Modificare i batteri potrebbe rendere il volatile meno attraente per i potenziali compagni”.

Gli uccelli comunicano con gli odori per determinare lo stadio del processo di riproduzione, la qualità o lo stato ormonale di un potenziale compagno. Come gli umani che indossano il deodorante o il profumo, gli uccelli si pavoneggiano sfregando il becco sulla ghiandola preen e poi strofinando l'olio sulle piume e sul corpo.

I ricercatori hanno iniettato antibiotici direttamente nella ghiandola preen dei giunchi dagli occhi scuri, che hanno cambiato sia le comunità batteriche che gli odori. Hanno anche coltivato batteri direttamente dall'olio di preen e misurato gli odori prodotti dai soli batteri, che includevano gli stessi odori presenti nell'olio di preen.

La dottoressa Danielle Whittaker spiega: “I batteri possono cambiare per una serie di ragioni come: mutamenti ambientali; infezioni; ormoni o interazioni sociali. Questo processo si palesa anche negli esseri umani. I nostri odori personali sono influenzati dai nostri microbiomi. Prendiamo, ad esempio, prodotti antimicrobici con la convinzione che sia un'ottima idea per la nostra pulizia, fino a quando non ci si rende conto che possono cambiare negativamente il proprio microbioma. La stessa cosa vale per gli uccelli e altri animali.”

I coautori di MSU includono la dottoressa Osama Alian e Kevin Theis (ora alla Wayne State University.) Anche la Wayne State University e la Indiana University hanno contribuito a questo studio. Questa ricerca è stata finanziata da BEACON e dalla National Science Foundation.

Riferimenti:

(1) Experimental evidence that symbiotic bacteria produce chemical cues in a songbird

(2) Danielle Whittaker

Descrizione foto: Danielle Whittaker, ricercatrice di BEACON, ha usato i juncos dagli occhi scuri per dimostrare come i batteri nella ghiandola preen di un uccello determinano il profumo del volatile. - Credit: Nicole M. Gerlach.

Autore traduzione riassuntiva e adattamento linguistico: Edoardo Capuano / Articolo originale: Bird bacteria is key to communication and mating

Aggiungi un commento

Filtered HTML

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <blockquote> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare se sei un lettore o un robot.
Image CAPTCHA
Enter the characters shown in the image.