Archive - Mar 28, 2016

Le proprietà salutari del timo

TimoLa pianta di Timo dal nome scientifico Thymus Vulgaris possiede varie proprietà ed è usata nei rimedi naturali per curare inappetenza, pertosse ed indigestione e molte altre problematiche. I componenti attivi sono l'olio essenziale, il tannino, i saponosidi, delle resine, carburi ed alcoli. Le parti utilizzate sono le foglie e le sommità fiorite. Il timo è una pianta alta circa 40 cm ed è molto aromatica; ha fusti legnosi, diritti, biancastri; con foglie piccole, picciolate e biancastre sul rovescio. Fiorisce in marzo e i fiori sono di colore bianco o rosa. La raccolta avviene nel pieno della fioritura.

Il timo è una pianta aromatica molto usata in cucina, ricca di proprietà in particolare antisettiche, antispasmodiche, depurative, espettoranti, balsamiche e digestive. È utile nei casi di tosse, catarri bronchiali, asma. Il timo ha anche proprietà stimolanti dell'apparato digestivo per cui è consigliato nei casi di astenia, stati di debolezza e affaticamento. In cucina viene ampiamente impiegato come pianta aromatica per insaporire carni e pesci.

Rimedi naturali a base di timo

L’infuso di timo è conosciuto per le sue caratteristiche benefiche per l’organismo e per i suoi favolosi aromi che sicuramente derivano dal fatto che la pianta officinale utilizzata per preparare l’infuso appartiene alla famiglia della menta, e risulta quindi un ottimo ingrediente per insaporire carne e verdure.