Archive - Mar 1, 2016

Berrino: state attenti alle diete che fanno ingrassare

Franco BerrinoEbbene, quanti di voi sanno che esiste la dieta dimagrante che fa ingrassare?

Proprio così, e si tratta della classica dieta che noi facciamo per perdere peso.

Quella che ognuno di noi pensa essere la più giusta ed equilibrata. In realtà di sano e genuino a ben poco.

Forse è per questo che non riesce mai a portare seriamente a compimento “l’obbiettivo dieta”…Forse non è quella adatta e quindi invece di ottenere I risultati sperati, si peggiora inspiegabilmente!

Ebbene si, a quanto pare è proprio così e ce lo spiega il Professor Berrino.

Da sempre si impegna nella propaganda della giusta alimentazione, uno stile di vita sano che faccia bene non solo al corpo.

Egli stesso infatti afferma:

“NON SONO I GRASSI CHE FANNO INGRASSARE, SONO LE PROTEINE. LE QUALI INTOSSICANO IL NOSTRO ORGANISMO. FARE UNA DIETA POVERA DI GRASSI E RICCA DI PROTEINE CI PORTA A PERDERE PESO SOLO APPARENTEMENTE. DOPO AVER SMESSO, SI INGRASSA NUOVAMENTE E PIU’ DI PRIMA!”

Geoingegneria: ex soldatessa U.S. spiega la strategia

Kristen Meghan - geoingegneriaA tutti quelli che … “se fosse come dici tu, ci sarebbe almeno UNO di quelli che lavoravano dentro che alla fine si pente e rivela queste cose!”

Possiamo rispondere tranquillamente che, nonostante le intimidazioni, le minacce di morte (come ho scritto sul libro) o di perdita di lavoro, o della libertà (vedi ad esempio Edward Snowden) sono sempre di più quelli che fanno il “salto” e rivelano ciò di cui sono a conoscenza.

In inglese li chiamano whistleblower (da whistle=fischietto, e to blow, soffiare), potremmo tradurre con pentiti, o informatori.

Ne abbiamo visti diversi, ad esempio qui e qui: da quelli che hanno denunciato i colpi di stato organizzati dai servizi segreti occidentali in giro per il mondo, a quelli che hanno denunciato le malefatte di Big Pharma, o del CDC per nascondere le correlazioni fra vaccini e autismo, e così via.

Oggi riporto il video di questa ragazza Kristen Meghan, che dopo l’11 Settembre (aveva 19 anni) volle arruolarsi nell’esercito americano per servire la propria nazione.