Archive - Giu 1, 2012

Pesante attività di aerosol clandestina ed illegale

GeoingegneriaIn queste ore (al momento della pubblicazione di questo articolo), assistiamo ad una pesante attività di aerosol clandestina ed illegale. Tali operazioni privilegiano l'Italia del Nord, il Mar Tirreno e la Sardegna.

Infatti le correnti da Nord dovrebbero creare una consistente nuvolosità sul paese, per cui vengono create le famigerate "innocue velature" che hanno lo specifico scopo di assorbire l'umidità atmosferica e di impedire la formazione di nubi naturali, fastidiose per i satelliti ed i radar di ultima generazione.

Paradossalmente sulle zone colpite dalle forti scosse telluriche dei giorni scorsi sono previsti forti temporali. Sull'Emilia Romagna, infatti, non sono attualmente presenti coperture chimiche. Per il pomeriggio di sabato sono quindi prevedibili precipitazioni, anche a carattere temporalesco.

Sul resto del territorio italiano le attività di geoingegneria saranno concentrate nelle ore notturne. Faranno eccezione le regioni Nord Occidentali e la Sardegna, mentre molti sorvoli diurni verranno intensificati sul mare, giacché i venti favoriranno poi lo spostamento delle coperture sulle regioni centro-meridionali.